home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
POLVERIGI (AN) “Legàmi”, in scena le arti performative contemporanee a cura di Inteatro
Il 24, 25 e 26 giugno 2010 torna a Polverigi il tradizionale appuntamento estivo con le arti performative contemporanee a cura di Inteatro e dal titolo “Legàmi”. In programma tre intense giornate che vedono impegnati 40 artisti in sette imperdibili spettacoli.Per l’Assessore Pietro Marcolini rimane, nonostante la crisi, l’impegno di sostenere fortemente tutte le attività culturali e artistiche del territorio come InTeatro



Il tradizionale appuntamento estivo di Polverigi con le arti performative contemporanee prende il titolo di Legàmi e si colloca nell’ambito dell’iniziativa Appunti, una serie di incontri tra Inteatro, gli artisti e il pubblico. Fondare legami più forti tramite la partecipazione attiva a momenti creativi e condividere eventi artistici a tutto tondo è lo scopo del Festival che guarda con occhio particolare al pubblico, non più semplice spettatore ma protagonista attivo dello spettacolo.

Legàmi è un mix di performance, musica, danza, formati artistici volti al gioco, all’illusione attraverso il quale si svilupperà una fitta rete di connessioni concrete tra artisti, spettatori, persone del luogo grazie allo scambio di pensieri, messaggi verbali e gestuali.

Il programma reso ancor più prestigioso dalle numerose collaborazioni internazionali, si aprirà con “Un’antologia dell’ottimismo” un progetto incentrato sul concetto di ottimismo nel ventunesimo secolo con riflessioni di artisti, giornalisti, intellettuali politici e scienziati.

Seguiranno due anteprime degli spettacoli Nonsostare della compagnia di Chiara Frigo, e Adamo’shome project di Portage. Ambra Senatore e Ilaria Turba invece coinvolgeranno spettatori, giovani artisti e gli abitanti di Polverigi con il progetto Non so fare maglie, volto alla riscoperta delle immagini e gesti della quotidianeità.

Altri importanti appuntamenti saranno la performance di Yan Duyvendak e Omar Ghayatt Made in Paradise, l’installazione interattiva Fino a quando ti muovi e Pompa pulveris di Un’Ottima lettera che sorprenderà la città con apparizioni, suoni e parate di fantasmi.

Il Festival ha riservato inoltre uno spazio ad un progetto speciale dedicato all’ambiente dal titolo Oca Verde- la rivincita dell’oca intelligente che si svolgerà all’interno del bellissimo parco di Villa Nappi, sede storica dell’associazione Inteatro, trasformato per l’occasione in una vera e propria officina ambientale. L’ultima protagonista di queste tre ricche giornate sarà la musica, con un concerto in esclusiva regionale di A toy Orchestra, una delle band più amate dello scenario indie rock italiano.

L’Assessore ai Beni e Attività Culturali della Regione Marche Pietro Marcolini e il Presidente di Inteatro Marco Bellardi concordano nel dire che “nonostante la crisi abbia colpito in maniera sostanziale il settore della cultura e abbia pertanto costretto il festival a passare da una cadenza annuale ad una biennale, l’impegno comune è quello di sostenere fortemente tutte le attività culturali e artistiche del territorio in particolare quelle di Associazioni come InTeatro, istituzione conosciuta a livello nazionale ed internazionale, che da sempre è in continua crescita e riesce a formare personale specializzato, produrre attività artistiche di alta qualità e generare innovazione."

24 25 26 giugno 2010

P  O  L  V  E  R  I  G  I

APPUNTI 2010#2

LEGÀMI

TRE GIORNI / 40 ARTISTI / 1 GIARDINO / 3 TEATRI / UNA FESTA


Va sotto il titolo di Legàmi il tradizionale appuntamento estivo con le arti performative contemporanee che vede impegnati per tre giorni 40 artisti in 7 spettacoli di cui 2 esclusive (Antologia dell’Ottimismo e Made in Paradise), 1 evento appositamente creato (Non so fare Maglie) 2  prime ( Non so stare, Adamo’s home project). 

 

Legàmi è il secondo di una serie di incontri tra Inteatro, gli artisti e il pubblico: “appunti” per costruire nuove dinamiche di relazione, riposizionando il pubblico al centro del processo di creazione.  Inteatro conferma ancora una volta la sua vocazione all’incontro. Non solo un Festival, ma soprattutto un’occasione per fondare Legàmi più forti attraverso la condivisione di un evento artistico, la partecipazione ad un atto creativo. Ancora una volta il pubblico non viene chiamato semplicemente ad assistere ad uno spettacolo, ma ad entrare a far parte di formati artistici vivi che si alimentano della partecipazione dello spettatore e si pongono in relazione attiva con il territorio: processi aperti, situazioni di contatto, laboratori di ricerca che interagiscono creativamente nel luogo in cui avvengono, attivando nuove sinergie partecipative. Performance, musica, danza, formati artistici inediti volti al rischio, al gioco, all’illusione, allo sdoppiamento.

Legàmi vuole tessere fili di connessione tra le persone, artisti, spettatori o semplici abitatori del luogo, creando una rete di contatti stabiliti dallo scambio dei  pensieri, dei messaggi verbali e gestuali: una trama di relazioni solida, non effimera e non transitoria, che può prodursi solo nel tempo e nello spazio della condivisione di un’azione artistica.

 

con

Pieter De Buysser, Jacob Wren, Dario Boldrini, Diego Donna, Stefano Bartolini, Filippo Tappi, Cosma Castellucci, Enrico Gaido, Alessandra Lappano, Yann Gioria, Ambra Senatore, Ilaria Turba, Daniela Marinucci, Elena Durazzi, Elena Kofinà, Fabio Bacaloni, Genny Ceresani, Gleni Caci, Maria Elena Seidenari, Marianna Sarti, Michela Rosa, Pamela Sparapani, Paola Daniele, Sara Cingolani, Serena Rollo, Yan Duyvendak, Omar Ghayatt, Nicole Borgeat, Gael Grivet, Nicolas Robel, Filippo Andreatta, Chiara Frigo, Matteo Bologna, Marta Ciappina, Massimo Trombetta, …

 

 

INFO E PRENOTAZIONI

Inteatro, Villa Nappi - Via Marconi 77, Polverigi (AN) – IT

Tel. +39.071.9090007, +39 347.2452455

Email info@inteatro.it Web www.inteatro.it

 

11 giugno 2010 

 

Invia questo articolo Stampa/Print